Pendenza Rampa Disabili: Come Calcolarla al Meglio

La percentuale di pendenza delle rampe per disabili

Pendenza rampa disabili: tutti ne parlano, ma pochi sanno come calcolarla con la giusta formula.

La maniera migliore di provvedere al superamento di barriere architettoniche, che si tratti di ostacoli fisici temporanei o permanenti, per l’accessibilità in qualsiasi tipo di edificio, dagli edifici residenziali privati agli edifici e spazi pubblici, è munirsi di pedane per disabili.

Prima di procedere alla scelta delle giuste rampe per disabili, bisogna tenere conto di diverse misure specifiche: lunghezza della rampa, altezza del dislivello e pendenza della pedana per disabili.

Il calcolo della pendenza di una pedana per disabili è utile a stabilire la lunghezza adatta di ogni rampa per il giusto superamento del dislivello.

Le misure delle rampe per disabili sono a loro volta regolate da alcuni criteri imprescindibili, mirati all’ottimizzazione del percorso costituito da una pendenza sostenibile, sia in salita che in discesa e dalla larghezza.

La formula di calcolo della pendenza rampa disabili

La pendenza di una rampa è espressa da una formula matematica che permette di calcolare la giusta percentuale. Un dato che torna utile non solo a ingegneri e geometri, ma anche a chi, dovendo munirsi di una rampa, deve scegliere quella che fa più al proprio caso.

Per calcolare la pendenza della rampa per il superamento di qualsiasi tipo di dislivello, è necessario essere a conoscenza di due misure, ovvero il dislivello da superare (altezza da terra o gradino) e la lunghezza dello spazio da coprire (ovvero la lunghezza della rampa).

Una volta in possesso di questi due dati, la formula per il calcolo sarà la seguente:

Percentuale Pendenza Rampa disabili = (Dislivello da superare/Lunghezza)x100

Tramite questa formula di calcolo della pendenza, si otterrà la pendenza della Rampa in formato Percentuale.

La pendenza di una rampa per disabili che va dallo 0% al 4% è facilmente accessibile; diventa moderatamente accessibile una pendenza dal 4% all’8%.

Una pendenza maggiore dell’8% è accessibile solo con accompagnatore.

Pendenza rampa disabili: qual è la pendenza massima?

La pendenza massima prevista dalla normativa vigente è del 15%, (9 gradi). Nulla, però, vieta agli utilizzatori privati di sfruttare questa rampa portatile anche per qualche centimetro in più.

Noi di UP Italia - Pedane Disabili ci occupiamo da anni di fornire le migliori rampe per disabili, prestando attenzione, quando necessario, all'applicazione dell'IVA al 4%.

Rampe per disabili suddivise in base al dislivello

Dato che la pendenza delle rampe disabili non sempre è facile da calcolare, abbiamo pensato di suddividere le nostre pedane in base al dislivello da superare, in modo da facilitare la vita ai nostri utenti.

Ecco quindi le categorie di dislivello:

Per ulteriori informazioni, ti invitiamo a prendere contatto con noi, saremo lieti di aiutarti!